NOVITA’ ASPETTI FISCALI CONTRIBUTO CASSA EDILE

20 Maggio 2021

Nella “Sezione Circolari” del nostro sito è stata pubblicata la Comunicazione CNCE n° 775  del 18 maggio 2021.

Con tale Comunicazione la CNCE ha diramato le Nuove linee di indirizzo per le Casse Edili/Edilcasse sugli aspetti fiscali delle contribuzioni/prestazioni afferenti le Casse.

Un recente pronunciamento dell’Agenzia delle Entrate (Risoluzione n. 54/E/2020) ha, infatti, modificato l’interpretazione in materia.

Conseguentemente, la contribuzione versata alle Casse dall’azienda non deve essere oggetto di imposizione e trattenuta fiscale da parte del datore di lavoro, atteso che non è finalizzata a costituire reddito direttamente e nell’immediato in capo al singolo lavoratore.

Informiamo pertanto le Spett.li Imprese e i Sigg. Consulenti che dal prossimo mese di giugno, l’imponibile fiscale del lavoratore non dovrà più essere maggiorato della percentuale del 0,84% riferita alla contribuzione assistenziale comunicata per l’anno in corso.